Biblioteca Barey Ma Zaada

Dosso, NIGER – Nella cittadina di Dosso in Niger, spesso ci hanno chiesto di più sulla Fondazione Graziella e su Angelo Gori. Chi era, cosa faceva, che faccia avesse. Così, insieme a Mariarosa, Padre Domenico e Don Davide, abbiamo pensato di far realizzare una targa con tanto di foto e biografia in italiano e francese. Realizzata da un artigiano aretino e stata poi spedita in Africa. Oggi è all’entrata della biblioteca ” BAREY MA ZAADA” a lui dedicata, che in lingua ZERMA significa “COLTIVARE LA SAPIENZA”.

Lascia una risposta