grest

Abbiamo incominciato che erano 20 e all’ ultimo giorno erano 200. Sono i bambini, di tutte le età, che per una settimana hanno passato la mattina nel cortile della Chiesa. Ci si ritrovava per giocare insieme, raccontarci delle storie in un cerchio di amicizia, e ballare con gioia fino a quando la stanchezza esauriva le forze di noi animatori, perché quelle dei ragazzi erano sempre vivaci. Ci siamo divertiti e abbiamo detto a tanti bambini, che spesso non vengono mai guardati, che c’era qualcuno che si occupava di loro.

Lascia una risposta